Sistema Cloud Pano per le Aziende

Cloud Pano propone una soluzione per la fornitura ad utenti finali di un organizzazione,di servizi Cloud Computing basati su Google Chrome desktop.

Il sistema si basa su un architettura centralizzata composta da vari client ed una o più unità controller così definiti:

  • G2M Pano Zero Client – un apposito Cloud Desktop Endpoint che non contiene CPU, nessun sistema operativo, nessun driver, nessun software. Effettua il collegamento in rete locale o al Cloud desktop virtuale utilizzando il Pano Direct Protocol;
  • Pano Virtual Client – un software che installato su un PC con sistema operativo Microsoft Windows, consente di controllare quest’ultimo dal client Pano Zero Client, permettendone di sfruttare la capacità di calcolo e di memorizzazione locale. Tutto questo al fine di permettere una progressiva migrazione totale al sistema Cloud, ma anche per evitare perdite di produttività in caso di DoS di rete;
  • Pano Controller per Cloud – è il componente server centrale del sistema. E ‘responsabile della connessione dei client ai Google Chrome desktop. Fornisce una semplice console web di gestione, accessibile da qualsiasi browser web consentendo la gestione di qualsiasi configurazione client e di sistema. Esso consente agli amministratori IT di registrare facilmente i client, creare profili consumatori, gruppi di configurazione del server, backup e il ripristino del database controllore di Pano, caricare le chiavi di licenza, ed eseguire tutte le attività di gestione.
Sistema Pano
Sistema Pano

I client Pano non contengono CPU, memoria e software. Sono dei semplici end-point hardware dotati di scheda di rete, ai quali connettere tastiera, mouse, periferiche audio e monitor. Qualsiasi funzione di gestione e mantenimento è quindi spostata dall’utente finale al sistema Pano Controller, permettendo all’utente finale di concentrarsi maggiormente sulla produttività e all’organizzazione di ridurre i costi di hardware e supporto IT.

Pano Client connessioni
Connessioni Pano Client

Altre caratteristiche importanti sono:

  • Consumi: un client Zero Pano consuma solo 6 watt a pieno regime e meno di 0.2 watt in modalità sleep. Pano Zero clienti non solo vi aiutano;
  • I client non conservare nulla sull’utente, il desktop Cloud, o tutti i dati utilizzati da esso. Questo fornisce sia una maggiore sicurezza, in quanto non contengono dati che possono essere persi o rubati. Inoltre nessuna configurazione da parte dell’utente finale è necessaria;
  • La produttività è incentivata. Chiunque accedendo ad un qualsiasi client Pano può riprendere velocemente il lavoro e i suoi dati dall’ultimo stato in cui li ha lasciati, grazie alla tecnologia Cloud.
Pano G2M Zero Client
Pano G2M Zero Client

Per ulteriori informazioni si rimanda a http://www.panologic.com e introduzione.

Michele Pierri

Sviluppatore android/web/desktop, blogger, nonchè sostenitore incallito dell'universo Cloud Computing, nel tempo libero amo fare sport e praticare arti marziali.